• Aste
  • Asta 64
  • 826 Urbano VIII (1623-1644) Medaglia 1633 A. X Baldacchino ...
<< Lotto 825 - Urbano VIII ...   Lotto 827 - Urbano VIII ... >>

Lotto 826 - Asta 64

   Urbano VIII (1623-1644) ...
   Urbano VIII (1623-1644) ...
Base d'asta:
35.000,00 EUR
Offerta corrente:
0,00 EUR


Urbano VIII (1623-1644) Medaglia 1633 A. X Baldacchino del Bernini in San Pietro - Opus: G. Mola - Bart. 633 AU (g 36,03 - Ø 41 mm) RRRR Tiratura di soli 234 pezzi. Modesti segnetti di limature sul bordo ma comunque un bellissimo esemplare di questa importante medaglia. Il Bartolotti riporta una lunga nota: Questa medaglia celebra l’inaugurazione dell’Altare della Confessione in Vaticano. In questa fantastica opera di stile barocco, il Bernini diede il meglio di se, riuscendo a creare un complesso monumentale straordinario, che adorna degnamente il sepolcro di San Pietro. Il bronzo necessario alla fusione di queste enormi colonne, ordinato a Venezia e a Livorno, non fu sufficiente. Va ricordato che all’epoca il reperimento di questo metallo era assai difficile in quanto esso veniva comunemente usato per costruire cannoni. Per reperire il bronzo il pontefice, su consiglio del Bernini, ordinó che fossero prelevate le travi in bronzo dall’atrio del Pantheon. La quantità di metallo ricavato fu superiore al previsto e consentì anche la costruzione di ottanta cannoni per Castel Sant’Angelo. La fusione delle quattro enormi colonne, che il Papa volle decorate con dorature, fu curata personalmente dal Bernini. Per ultimare questa gigantesca costruzione, costata oltre 200.000 scudi, fu necessario più tempo del previsto. Finalmente, il 29 giugno del 1633, (giorno dei S.S. Pietro e Paolo, e di distribuzione di questa medaglia), quest’opera fantastica potè venire solennemente alla luce. Non passò però inosservata ai romani la manomissione del Pantheon, l’unico monumento romano ancora intatto; il risentimento generale venne efficacemente riassunto dal famoso epigramma del Mancini, archiatra pontificio: Quod non fecerunt barbari, fecerunt Barberini. In verità il danno all’antico monumento fu trascurabile, in quanto non si trattò della distruzione di un’opera d’arte, ma della sostituzione di elementi di sostegno, non visibili, con altri di diverso materiale.

Grading/Stato: SPL



Offerte

Tempo rimanente:
Offerta minima:
35.000,00 EUR
Le offerte sono riservate agli utenti registrati e autorizzati.

Utilizzare il modulo di registrazione oppure effettuare il login cliccando sul link login in alto a destra.

Per qualsiasi informazione contattare auction@nomismaweb.com

Asta 64

Orari

SESSIONE 1 (Lotti 1-409)
Offerte pre-asta - Fine
17 12 2021 14:00 CET
Asta di sala - Asta live - Inizio
17 12 2021 15:30 CET

SESSIONE 2 (Lotti 410-1060)
Offerte pre-asta - Fine
18 12 2021 08:00 CET
Asta di sala - Asta live - Inizio
18 12 2021 09:30 CET

SESSIONE 3 (Lotti 1061-1471)
Offerte pre-asta - Fine
18 12 2021 13:00 CET
Asta di sala - Asta live - Inizio
18 12 2021 14:30 CET

COOKIE CONSENT:

COOKIE ACCETTATI:
COOKIE INFO: